Partenze su richiesta  - A pesca nel Banc D'Arguin

VIAGGI CONFERMATI
Data: 2020-12-31

PRIMO GIORNO

Partenza dall'Italia e arrivo a Nouakchott in tarda serata.
Trasferimento e sistemazione in hotel per il pernottamento.

SECONDO GIORNO 

Partenza da Nouakchott intorno alle ore 9.00 per raggiungere il mercato del pesce per l'acquisto delle esche.
Esse consistono principalmente in sardine di grandi dimensioni appena pescate (COBOS) e conservate nel ghiaccio.
Per tutta la durata del soggiorno il ghiaccio viene cambiato e aggiunto ogni giorno in loco.
E' anche possibile pescarle sul posto.
Alle 10.00 partenza per il Parco Nazionale del Banc d'Arguin in 4x4 o mezzo equivalente con conducente.
Il mezzo e il conducente resteranno a servizio per tutta la durata del soggiorno.
Intorno alle 14.30 arrivo previsto alla spiaggia di Arkeiss, sistemazione del capo e prima battuta di pesca nel tardo pomeriggio.
Prima notte in bivacco.

DAL TERZO AL DECIMO GIORNO

Soggiorno in pensione completa e libertà totale di pesca diurna o notturna.
La pesca si svolge direttamente su una lunga spiaggia di sabbia senza alcun pericolo (fatta eccezione per il contatto con eventuali meduse o razze).
E' anche possibile pescare dagli scogli, tenendo sempre ben presente che ci si trova a 4 ore di auto dalla città e da un'ospedale attrezzato ed eventuali incidenti potrebbero avere conseguenze gravi.

UNDICESIMO GIORNO

Al mattino ultime possibilità di pesca prima del ritorno in città.
Arrivo in hotel nel primo pomeriggio e tempo libero per rinfrescarsi, riposare o visitare Nouakchott.
Pernottamento in hotel

DODICESIMO GIORNO

Partenza per l'aeroporto in tempo utile per il volo di ritorno.

 

PARTENZE GARANTITE TUTTO L'ANNO SENZA MINIMO PARTECIPANTI

 

Informazioni utili prima della partenza

Nelle regioni sahariane il clima è temperato, secco e soleggiato, con notevole escursione termica tra giorno e notte. In inverno le medie sono di 25°-30° di giorno e 5°-8° di minima, con punte che possono raggiungere anche gli 0°. In autunno e primavera le temperature diurne possono arrivare anche a 40° e le minime a circa 20°. La vicinanza con l'Oceano può dare vita a giornate ventose, generalmente in inverno, ma mitigare la temperatura sia minima che massima.

Il rischio malaria nelle regioni desertiche del Nord è inesistente. Consigliamo tuttavia di informarsi presso il proprio medico.

Il visto di ingresso si può richiedere all'arrivo con un pagamento, in contanti, di 55€.
Il passaporto non deve avere timbri o visti di Israele.

Questo viaggio richiede un buon spirito di adattamento. Le temperature possono variare tra il giorno e la notte e tra una zona e l'altra. Sono previste tappe fuoristrada, pernottamenti nel deserto e presso i nomadi con relativa mancanza di servizi.

 

Hotel selezionati
Nouakchott: Hotel Casablu 4* 
Il resto dei pernottamenti è in campo tendato

QUOTA PER PERSONA: SU RICHIESTA E IN BASE AL NUMERO DEI PARTECIPANTI
SUPPLEMENTO IN CAMERA SINGOLA: SU RICHIESTA
QUOTE DI GESTIONE PRATICA, comprensive di assicurazione medico-bagaglio: 50€


La quota comprende
 Accoglienza e trasferimenti privati aeroporto/hotel e viceversa

 Pernottamenti in hotel o campo tendato come da programma
 Le attrezzature da campo eccetto sacco a pelo e cuscino (verranno forniti su richiesta ma consigliamo di portare quelli personali)
 Pensione completa durante tutto il viaggio, acqua compresa (altre bevande a pagamento)
 Trasporto con automezzi 4x4 ove previsto

 Guida locale parlante francese
 Assicurazione medico bagaglio basic

La quota non comprende
 Voli in partenza dalle maggiori città italiane, in classe economica (Torino - Milano - Roma, altre città su richiesta)

 Il visto di ingresso da pagare all'arrivo (55€)
 Mance
 Spese personali
 Assicurazione annullamento facoltativa
 Assicurazione integrativa facoltativa

Partenze su richiesta 

 

 

 

 

Altre date


  • 2020-12-31