Dune e Oasi Tunisine

VIAGGI CONFERMATI
TUNISIA-PASSIONE-DUNE
Data: 2020-04-25 - 2020-05-04

Un viaggio particolare dedicato agli amanti della guida impegnativa su sabbia.

Il programma prevede 4 campi consecutivi nel deserto attraverso un insolito percorso non battuto dai normali tour organizzati.

Programma di viaggio:

Sabato 25 Aprile:

Imbarco dal porto di Genova in direzione Tunisi

Domenica 26 Aprile:

Arrivo in porto a Tunisi. Disbrigo di tutte le formalità doganali e trasferimento a Matmata dove alloggeremo in un caratteristico hotel vicino a uno dei set di Star Wars.

Lunedì 27 Aprile:

Visita ad una casa Troglodita e trasferimento a Bir Soltaine dove, dopo il tradizionale the, ci addentreremo nel deserto e inizieremo ad affrontare da subito le dune. Campo tra le dune

Martedì 28 Aprile:

Arrivo in mattinata a Ksar Ghilane dove potremo fare colazione e farci un bagno caldo nel caratteristico lago con acqua calda.

Successivamente avvicinamento alla zona di Zmela da dove entreremo nel cordone di dune. Da qui lasciato il tradizionale percorso ci immergiamo in una no-stop dune. Campo tra le dune

Mercoledì 29 e Giovedì 30 Aprile:

Giornate dedicate alla guida tra le dune del Grande Erg Orientale dove i passaggi, le difficoltà e gli insabbiamenti ci accompagneranno per tutto il tragitto. Il secondo giorno raggiungeremo da sud Ain Ouadette e potremo fare il bagno nello splendido contesto. La fonte non è naturale ma resasi necessaria per installare un campo per ricerche petrolifere poi chiuso e oggi è meta di nomadi e pastori per l’approvvigionamento di acqua.

Venerdì 1 Maggio

Arrivo nel pomeriggio a Douz dopo aver raggiunto e oltrepassato Tembaine. Cena in un ristorante tipico e pernotto in hotel caratteristico situato nel centro del paese.

Sabato 2 Maggio

Trasferimento fino a El Jem dove potremo visitare l’antico anfiteatro romano. Nel pomeriggio trasferimento a Hammamet. Pernotto in albergo.

Domenica 3 Maggio

Visita della medina e trasferimento al porto per l’imbarco alla volta di Genova.

Lunedì 4 Maggio

Arrivo a Genova

Quota di partecipazione euro 900,00 a persona

Cosa è compreso:

Tutti gli hotel, campeggi e campi tendati previsti nel programma;

Tutte le colazioni;

Cene per i giorni di campo nel deserto;

Permessi per il deserto

Guida locale con auto al seguito o in auto su un veicolo dell’organizzazione

Assistenza tecnica (piccoli interventi di riparazioni impreviste, compatibilmente con il tempo, i ricambi a disposizione e la difficoltà tecnica richiesta dall’intervento) e logistica per tutto il corso del viaggio

Possibilità di utilizzo di telefono satellitare (escluso il traffico)

Assicurazione sanitaria e medica

Cosa NON è compreso:

Traghetto che verrà quotato a parte;

Pranzi

Cene a Matmata, Douz e a Hammamet;

Carburante;

Note e Avvertenze:

Il viaggio deve essere effettuato nell’assoluto rispetto dell’ambiente e delle popolazioni avvicinate durante le escursioni

L'iscrizione ad un viaggio sarà accettata al momento della conferma del viaggio e comunque subordinata alla ricezione della quota di iscrizione unitamente ai dati anagrafici completi e copia dei documenti...

I partecipanti dichiarano sotto la loro piena responsabilità di essere in buono stato di salute e di non soffrire di particolari patologie che possono essere in contrasto con la natura dei luoghi visitati. Questa tipologia di viaggio può riservare giornate particolarmente faticose caratterizzate da difficoltà di avanzamento dei veicoli, lunghe piste fortemente sconnesse, superamento di ostacoli impegnativi, lunghe tappe chilometriche, accampamenti per più giorni consecutivi. La partecipazione è quindi riservata a soggetti motivati, in buone condizioni fisiche e pienamente consapevoli dei rischi e difficoltà che potranno incontrare durante i percorsi e la permanenza in stati esteri.

Data la particolare natura delle escursioni il veicolo apripista può modificare il percorso prestabilito, tale decisione può essere presa nel caso il gruppo avanzi troppo lentamente, vi siano stati guasti, insabbiamenti prolungati o nel caso la natura del territorio sia mutata a tal punto da non poter avanzare secondo le tratte prefissate. Altre eventuali situazioni che richiedano una modifica all'itinerario saranno comunicate sul posto..

I partecipanti sono tenuti a prestare ausilio e soccorso secondo le proprie capacità ad altri equipaggi eventualmente in difficoltà che ne facciano richiesta, di qualunque nazionalità essi siano e anche se non facenti parte del gruppo.

La partecipazione è aperta a tutti i veicoli atti alla guida fuoristrada, muniti di trazione integrale e riduttore. È altresì possibile partecipare a bordo delle vetture di assistenza.

I luoghi visitati non sono territorio di conquista ma di esplorazione, in molti casi si affronteranno situazioni di fuoristrada estremo, ma mai si dovrà confondere una traversata sahariana con una competizione velocistica, chi lo facesse al ritorno verrà escluso in modo definitivo da qualsiasi altra manifestazione da noi organizzata

Colui che abbandona volontariamente il gruppo lo fa a proprio rischio e pericolo.

I partecipanti sono tenuti a rispettare le norme dello stato ospite, osservare sempre le elementari regole di sicurezza e prudenza, osservare con scrupolo le normative stradali guidando con una prudenza superiore a quella adottata in Italia visto che la segnaletica stradale può essere differente o assente. L’Organizzazione non sarà in nessun caso responsabile in caso di incidenti di qualsiasi natura essi siano, garantendo comunque totale assistenza.

pdf download

 

 

 

Altre date


  • Da 2020-04-25 a 2020-05-04