Sostieni anche tu il progetto Montagne di Seta!

Partenza in Algeria

Leggi di più

Sull’onda del successo riscosso nel viaggio svoltosi nel febbraio/marzo scorso si ripropone lo stesso viaggio per il prossimo autunno, con partenza il 21 ottobre e ritorno il 12 novembre, periodo favorevole per ore di luce e temperature gradevoli.

Il percorso dovrebbe essere lo stesso, collaudato e molto sabbioso. Il condizionale è dovuto alla, si spera, momentanea chiusura della zona adiacente l’Erg Tifernine.

Nel dettaglio: Tunisi – Taleb Larbi (frontiera algerina) – Hassi Messaud – Bordj Omar Driss – Gara Khanfoussa – Oued Essaui Mellene – Erg Tifernine – Erg Tihodaine – Afara – Bordj el Haouas. – Tikoubaine – Timras – Djanet – Tadrart – Djanet – .Tadrart – Djanet – Illizi – Bordj Omar Driss – Hassi Messaud – Taleb Larbi – Tunisi.

In alternativa se la zona dell’Erg Tifernine dovesse essere ancora chiusa il viaggio si svolgerà sul seguente itinerario: Tunisi – Taleb Larbi (frontiera algerina) – Hassi Messaud – Bordj Omar Driss – Illizi – Afara – Erg Tihodaine – Bordj el Haouas. – Tikoubaine – Timras – Djanet – Tadrart – Djanet – .Tadrart – Djanet – Illizi – Bordj Omar Driss – Hassi Messaud – Taleb Larbi – Tunisi.

La quota per autista e auto propria è di 2000 euro (per il passeggero 1500) e comprende:

  • visto di ingresso in Algeria
  • 4 alberghi in camera singola con cena e colazione compresi
  • accompagnatore italiano
  • assistenza in dogana
  • assicurazione auto pronta in frontiera
  • catering completo per colazione e cena con cuoco algerino
  • permessi per il Parco Nazionale del Tassili n’Ajjer

Non compreso:

  • traghetto
  • carburante
  • pasti
  • Assicurazione veicoli algerina e tutto quanto non espressamente descritto nella “quota compresa”