Sostieni anche tu il progetto Montagne di Seta!

Progetto “Montagne di Seta”

Leggi di più

E se bastasse una matita per unire le cime di alte e imponenti montagne?

Questa volta vorrei unire i puntini, come in un cruciverba estivo, con un pizzico di creatività, la giusta dose di fantasia e soprattutto il coraggio di organizzare un viaggio unico!

Quest’avventura si chiamerà “Montagne di Seta”, sarà completamente green e unirà diverse anime: la cultura, le montagne, l’ecosostenibilità e l’impegno per il sociale.

Sarà più di una partenza, sarà una prima mondiale che mi porterà a percorrere la mia Via della Seta, unendo con una cresta immaginaria le principali montagne lungo il mio cammino.

Tutto inizierà dalle origini, dal Gran Paradiso in Piemonte, per poi proseguire con il Triglav in Slovenia, l’unica montagna al mondo presente su una bandiera nazionale, e salire sempre più in alto con l’Ararat in Turchia e il Damavand in Persia.

Non può certo finire qui: per concludere quest’avventura raggiungerò il Pakistan e proverò per la prima volta ad aprire una via su un 6000 m, arrivando al campo base del K2, la Montagna degli Italiani.

In “Montagne di Seta” troverà grande spazio anche la storia e la cultura di città che non hanno bisogno di presentazioni, come Venezia, Sarajevo, Istanbul e Isfahan.

E poi sarà un viaggio green, sostenibile e a supporto delle diverse economie locali: utilizzerò sempre solo saponi bio e pannelli solari, ne regalerò anche ove la popolazione ne abbia bisogno, acquisterò la cambusaa chilometro zero, collaborerò con diverse guide locali e distribuirò farmaci, abbigliamento, giocattoli e cancelleria lungo l’intero percorso.

Montagne di Seta” sarà più di un’avventura, perché è già, fin dall’organizzazione, una vera e propria immersione in Paesi, culture e popolazioni con cui vivrò e che non vedo l’ora di scoprire e riscoprire. E naturalmente racconterò tutto sul blog e sui profili social di Saharamonamour, per unire i puntini e ottenere un disegno unico, con colori, sapori e profumi pronti a conquistarci.

Dettagli viaggio

  • Montagne di Seta
  • Durata: 90 giorni
  • Partenza: inizio giugno
  • Chilometraggio previsto: 20.000 km circa
  • Viaggio via terra con Toyota KDJ95
  • Tragitto on the road: Italia -> Slovenia -> Balcani -> Turchia -> Iran -> Pakistan

Copertura media: TGCom24, rivista l’Escursionista (Club Alpino Italiano), Radio sognare si può, Radio Poderosa, Moncalieri Radio, Radio Stella Piemonte e altre testate da individuare di comune accordo, e ovviamente ampia copertura Social.

Techinacal Equipments fornito dagli storici partners: Ferrino, Grivel, Bluetti, Solbian, Janus.

Altri Partners: Farmacia N.S. Montallegro, Palestra il mondo.

Sponsor: Agriturismo di Sordiglio, L’officina dell’auto, Casa editrice La montagna, Hotel Condor, Hotel delle Alpi, Farmacia Internazionale di Rapallo, Camping Du Parc Morgex, Altai