Sostieni anche tu il progetto Montagne di Seta!

L’avventura continua…

Leggi di più

12/13/14 luglio

Dal 12 al 14 luglio 75 km a piedi tra appuntamenti ed ultime corse per tutta la Romagna.

Seguendo la scheda dell’amico Paolo Nicastri, un grande personal trainer e amico della Palestra Il Mondo, che è diventato anche un nuovo partner del mio viaggio.

15 luglio

15 luglio tappa Marathon.460 km Rimini/Ravascletto via Palmanova, perché i miei progetti sono anche cultura. Quindi visita della città e piccolo trekking intorno alle mura, diventate oasi naturale, con aironi cenerini, germani reali, oche, anatre e tassi. Bellissimo!

Arrivato a Ravascletto e subito assalito da ricordi ed emozioni.

Qui conobbi 15 anni fa Sergio De Infanti.

Rivedere le foto di Sergio De Infanti e la sua attrezzata appesa ai muri del mitico camping hotel Pace Alpina di Ravascletto mi hanno fatto venire i brividi.

Partito per i sentieri del Bosco che Parla, dove statue in legno narrano di leggende legate al bosco, chi combatteva gli orchi o chi aiutava i pastori con il bestiame.

Subito dopo Cima Coppi con la doppietta Zoncolan e Tamai, non male, visto che ero senza bicicletta ma con due gambe che cominciano a stantuffare come si deve

I pascoli lungo il percorso erano bellissimi, e ogni tanto potevo vedere la graziosa figura di un alpaca spuntare tra l’erba.

16 luglio

16 luglio direzione monte Crostis.

350m di dislivello in 45 minuti.

Panoramica sul Coglians fatto con la mitica Angelika Rainer, Marco ed Icio durante la Traversata delle Alpi /Alpi in Rosa.

La mattinata è stata allietata dalla piacevole presenza di uno splendido scoiattolo che si è attraversato la strada con tutta calma.

17 luglio

Al camping Pace Alpina, ho chiesto il conto per il mio soggiorno e mi è stato detto che ero amico di Sergio e che lui non mi avrebbe fatto pagare. Questa generosa sorpresa mi ha commosso ancora di più, soprattutto dopo aver ricevuto in regalo i suoi ultimi libri. Friuli, terra unica al mondo, amo le sue genti!

Partito per la Slovenia, mi viene da passare a salutare i mitici Nives Meroi e Romano Benet, peccato che il loro negozio oggi fosse chiuso.

Durante il mio viaggio, ho fatto il pieno di gasolio meno caro che da Noi e ho ottenuto la vignetta per le autostrade da 1 settimana 16 euro, un valido pass per circolare agevolmente. Infine, ho raggiunto il Lago di Bled, Senza esitazione, ho iniziato un trekking di 5 km attorno al lago, immergendomi completamente nella sua bellezza naturale.